"Serve stabilizzare gli interventi di Stato, affinché le imprese e le famiglie possano avere un orizzonte temporale di più ampio respiro, così
da programmare le spese. Ciò rappresenterebbe una certezza anche per l'economia, che non progredirebbe più a singhiozzo, ma seguendo un percorso di crescita lineare"

Video collegato

"A Palazzo Chigi si ostinano a parlare di riforme, ma in realtà definirei questi provvedimenti una vera scalata al potere del sistema bancario a danno dei risparmiatori"

Video collegato

"Non solo era necessario ma fondamentale, un intervento regolatorio che semplificasse il panorama del no profit, che facesse maggiore chiarezza sul tema, soprattutto alla luce degli sviluppi penali che sempre più investono il mondo del no profit, e definisse limiti e confini specifici all'opera dei soggetti che costituiscono tale comparto.
L'istituzione di un testo unico contenente tutte le norme del terzo settore, previsto dal provvedimento in esame è la giusta risposta a questa necessità ma, purtroppo, è anche l'unica nota positiva della delega, che per il resto è il solito pasticcio cui ci ha abituati un Esecutivo bravo nei titoli ed inconcludente nella sostanza"

Video collegato

"Questa Riforma è la fine della Democrazia ed io non mi assocerò mai ad un tale oltraggio, non scriverò mai il mio nome tra coloro che hanno danneggiato la libertà degli Italiani"

Video collegato

"La legge di Stabilità 2016 è un provvedimento privo di qualsiasi vero progetto di politica fiscale ed economica, una serie di commi il cui risultato è l'aumento del già abnorme debito pubblico, ponendo un ulteriore fardello sul futuro del nostro Paese"

Video collegato

"Non posso ne condividere ne, di conseguenza, votare una nuova Costituzione che, anzichè ampliare le garanzie democratiche, rappresenta una deriva autoritaria dello Stato in cui non vi sarà alcun controllo e limitazione effettiva allo strapotere di una sola componente politica"

Video collegato

"Questo Jobs Act non creerà nuovi posti di lavoro. È stata persa l'occasione giusta per impostare una politica di sostegno degli investimenti e della domanda, ridurre il cuneo fiscale e i costi della burocrazia e incentivare la produttività.  E' stata persa l'occasione per dare un futuro migliore ai giovani e, più in generale al Paese"

Di seguito il video del mio intervento in Senato dello scorso 3 Dicembre 2014 in merito alla Legge Delega sul Lavoro

Video collegato

"Il Paese stenta a rialzarsi: i dati della Nota di Aggiornamento fotografano un grave realtà di sofferenza per le famiglie e le imprese"

Di seguito il video del mio intervento in Senato dello scorso 14 Ottobre 2014 in merito alla Nota di Aggiornamento al Documento Economico e Finanziario 2014 (DEF)

Video collegato

"Se si vuole ottenere una vera crescita occupazionale è necessario puntare sulle Medie, Piccole e Micro Imprese"

Di seguito il video del mio intervento in Senato dello scorso 1 Ottobre 2014 sulla Legge Delega sul Lavoro

Video collegato

Di seguito il video del mio intervento in Senato dello scorso 24 Luglio 2014 sul Decreto Legge Competitività - ripresa possibile con riforme strutturali

Video collegato

Pagina 1 di 2